Aloe Vera e Radicali Liberi: Come Funziona e Che Benefici Apporta?

Immagine Aloe Vera e Radicali Liberi: Come Funziona e Che Benefici Apporta?

Sappiamo bene che l’Aloe Vera è una sostanza a dir poco miracolosa, che può essere utilizzata in moltissimi modi differenti, anche perché porta con sé tanti, ma tanti benefici. Aiuta a digerire, aiuta a dimagrire, migliora la salute dell’apparato cardiovascolare e del cuore, funge come un antibiotico naturale, come energizzante, cura le ferite e favorisce la cicatrizzazione, si prende cura dei nostri denti e del nostro fegato e molto altro ancora.

Se pensiamo all’Aloe Vera Gel da bere, pensiamo a una bevanda che ha tantissime ottime proprietà e che deve essere consumata con costanza, in modo tale da vedere degli ottimi risultati. Il miglior prodotto in questo ambito è, senza dubbio, l’Aloe Vera Gel Forever Living, che invitiamo a provare per capire perché viene definita un prodotto di qualità superiore rispetto a tanti altri che si trovano in commercio.

Tuttavia, è bene sottolinearlo sempre, i benefici dell’Aloe non finiscono qui e, soprattutto, non si hanno solo prodotti da bere. Moltissime creme, infatti, sono a base di questo preziosissimo ingrediente naturale e questo perché l’Aloe apporta moltissimi benefici anche alla pelle del nostro viso o del nostro corpo. Ha una funzione idratante, ad esempio: le creme a base di questo ingrediente, sono ottime sia per le pelli molto secche che per quelle molto grasse, dato che vanno a idratare in profondità senza, però, ungere o ingrassare la pelle. Un ottimo risultato che porta l’Aloe a essere uno di quegli ingredienti di cui non si può fare a meno per la cura e la bellezza dell propria pelle. Inoltre, ha una funzione energizzante e ravviva il colorito, anche quello più spento, e, infine, serve per combattere i radicali liberi, causa scatenante dell’invecchiamento precoce.

Aloe Vera contro radicali liberi

Nell’Aloe Vera sono presenti diverse molecole antiossidanti e tra esse elenchiamo la presenza di manganese e rame, delle vitamine B2, C, ed E e di quelle che sono le molecole antrachinoniche e fenoliche.

Sappiamo che le proprietà antiossidanti sono tipiche di quelle molecole che agiscono in maniera tale da andare a neutralizzare i radicali liberi dell’azoto e dell’ossigeno e le specie reattive dell’ossigeno, che causano le alterazioni e la distruzione di molecole e che provocano anche l’insorgenza di processi di invecchiamento.

Alla luce di quanto detto, le molecole antiossidanti che sono presenti nell’Aloe sono tante e, come sottolineato in precedenza, comprendono gli elementi minerali manganese e rame, le vitamine B2, C, ed E e le molecole antrachinoniche e fenoliche.

Andando ad approfondire, possiamo dire che il manganese e il rame sono costituenti attivi dei principali attivi in grado di svolgere azioni antiossidanti e, pertanto, vanno a combattere l’invecchiamento cellulare. Lo stesso effetto lo dà anche la vitamina B2. Entrando nel merito della vitamina C, invece, possiamo dire che si tratta di un antiossidante dell’ambiente intracellulare, mentre la vitamina E agisce al livello dei lipidi della membrana cellulare.

Questo significa che i prodotti a base di Aloe Vera sono un ottimo modo per rafforzare le riserve antiossidanti dell’organismo, così da combattere i processi di invecchiamento precoce e i radicali liberi.

Condividi:
Aloe Living - Il Benessere al 1° Posto con Aloe Vera
Scopri i Prodotti con Aloe Vera