Benessere: Contro l’Influenza Frutti e Piante

Immagine Benessere: Contro l’Influenza Frutti e Piante

Con l’inverno che arriva, alla porta bussano anche i sintomi influenzali. E’ sempre bene cercare di evitare di prendere un’influenza…ma come? Piante e frutti vengono in nostro soccorso e ci danno una mano. Come ben sappiamo, la frutta, così come le piante, fanno molto bene alla nostra salute e sono validi alleati per combattere non solo i sintomi influenzali ma anche per stare in forma. Se pensiamo alla frutta utile per combattere i sintomi influenzali, ci vengono subito in mente tutti quei frutti pieni di vitamina come arance, kiwi, limoni. Ma è bene sottolineare che non sono gli unici e che ce ne sono molti altri che possono tornarci utili e che servono anche per variare un po’. Se poi si pensa che sono anche buoni, il tutto diventa ancora più allettante.

Avete mai sentito parlare del Cuoredolce? Si tratta di un mini cocomero che ha delle proprietà che le donne apprezzeranno moltissimo. Non previene soltanto l’influenza andando a fortificare le difese immunitarie: questo cocomerino ha anche un’azione anti age e combatte le rughe.

Interessante, vero? Specialmente per chi compra creme costosissime per avere lo stesso effetto. Basterebbe consumare con costanza questo frutto che, essendo ricco di licopene, contrasta i radicali liberi e, quindi, dona benessere al nostro corpo, lottando contro invecchiamento e malattie degenerative. Per garantirsi gli effetti benefici di questo frutto ne bastano dai 20 ai 40 mg al giorno.

Ma non è l’unico frutto utile: anche le bacche di Acai lo sono. L’Acai è una palma tipica della zona amazzonica. È molto utile perché le sue bacche sono piene di antocianine che sono riconosciute tra gli antiossidanti più potenti. Ma non basta, perché hanno anche un sacco di vitamine che le rendono utilissime anche per contrastare l’influenza. Vitamina B, C ed E: sono un vero e proprio concentrato di benessere. A differenza del mini cocomero, queste sono più difficili da reperire, ma non è impossibile. Infine, non possiamo non annoverare tra i frutti che fanno molto bene i mirtilli, l’uva rossa e, in generale, tutti i frutti rossi. Sono molto utili per la loro azione antiossidante (basta pensare alle melegrane e ai loro molteplici benefici), ma fanno bene a tutto, dalle vie urinarie alla digestione. Inoltre, fortificano il sistema immunitario e vanno a combattere i sintomi influenzali. Di frutti rossi ce ne sono tanti ed è sempre bene consumare quelli di stagione. Inserirli nella propria dieta quotidiana apporterà notevoli vantaggi al vostro benessere e vi farà star meglio e, soprattutto, senza febbre.

Condividi:
Aloe Living - Il Benessere al 1° Posto con Aloe Vera
Scopri i Prodotti con Aloe Vera