Ritrovare il Benessere Combattendo la Malinconia Invernale

Immagine Ritrovare il Benessere Combattendo la Malinconia Invernale

Non c’è niente da fare: quando passa l’estate passa anche gran parte del buonumore che la caratterizza. Probabilmente, a livello di buonumore, il periodo peggiore dell’anno è quello autunnale e invernale. Il perché è semplice: si riprende a lavorare a pieno ritmo dopo le ferie estive, le giornate si accorciano drasticamente dopo mesi in cui si era abituati ad avere un bel sole e tanta luce fino a sera, e il tempo peggiora.

Pioggia, freddo, vento e neve non sono certamente dei toccasana per il buonumore. Ma, purtroppo, questa stagione non si può cancellare dal calendario, sebbene in moltissimi lo vorrebbero. Come ritrovare, quindi, il benessere combattendo questa brutta malinconia invernale?

Un primo consiglio che ci sentiamo di dare quando si è in quelle giornate in cui tutto sembra andar male e la depressione invernale ci assale, è quella di spezzare la routine: mollate tutto e andate a fare un bagno caldo, con tante coccole per il vostro corpo. Seppur per poco, tutto questo vi farà dimenticare una giornata storta. Inoltre, una bella doccia o un bagno, ma anche una boccata d’aria alla finestra, serviranno per cambiare aria e ritrovare l’energia che sembra un po’ persa.

Ovviamente, anche fare attività fisica aiuta: andare in palestra, tenersi in forma con una corsetta al parco, aiuta a non cedere alla depressione invernale e aiuta anche a star bene con se stessi. Basta anche una piccola passeggiata al giorno: camminate a piedi, soffermatevi a guardare le vetrine e prendetevi un po’ di tempo per voi. Ecco, quindi, che un altro consiglio utile è quello di rallentare il ritmo appena si può, perché la frenesia del lavoro e della vita quotidiana influiscono negativamente sul nostro benessere. Per lo stesso motivo, è sempre un bene stare un po’ a contatto con la natura e, pertanto, unire i due consigli è cosa buona e giusta.

E cosa c’è di meglio del “pensare positivo” ? Questo è senza dubbio l’antidoto più forte contro stress, malumore e quant’altro. Trovare una prospettiva diversa alle cose ci rende più ottimisti e questo porta una nuova ventata alla nostra vita. Del resto basta proprio poco: basta non vedere sempre e solo il lato negativo, ma riuscire a cogliere anche tutto quello che di positivo c’è in ogni avvenimento.

Il think positive dovrebbe essere un imperativo categorico per la nostra vista. Infine, anche ascoltare buona musica, di quella che ci piace, spazza via la malinconia autunnale. In poche parole, quindi, possiamo dire che tutto ciò che serve è ritrovare il benessere e la voglia di stare con noi stessi.

Condividi:
Aloe Living - Il Benessere al 1° Posto con Aloe Vera
Scopri i Prodotti con Aloe Vera